Archivio per la Categoria ‘Sanzioni’

Sanzioni da remissione in bonis in F24 ELIDE

5 giugno 2018 in Rassegna Stampa
Fonte: Agenzia delle Entrate

Sanzioni da remissione in bonis: Risoluzione dell’Agenzia per l’utilizzo esclusivo in F24 ELIDE

Interessi di mora: scendono al 3.01%

11 maggio 2018 in Rassegna Stampa
Fonte: Fisco e Tasse

Interessi di mora su cartelle di pagamento: dal 15 maggio si riducono. A stabilirlo un Provvedimento delle Entrate

Certificazione Unica 2018: oggi ultimo giorno per l’invio. Le sanzioni previste

7 marzo 2018 in Rassegna Stampa
Fonte: Fisco e Tasse

Certificazione unica 2018: oggi 7 marzo è l’ultimo giorno per l’invio. Le sanzioni per chi non invia in tempo

Cassazione 2017: niente cumulo giuridico in caso di tardivi pagamenti

27 novembre 2017 in Rassegna Stampa
Fonte: Fisco e Tasse

Ai tardivi omessi pagamenti non si applica il cumulo giuridico ma la specifica sanzione prevista. A dirlo è la Cassazione con l’ordinanza n. 27068/2017

Codici tributo F24: giochi, “fumo” e tabacchi

7 novembre 2017 in Rassegna Stampa
Fonte: Fisco e Tasse

Istituzione dei codici tributo per il versamento, tramite il modello F24 Accise, delle sanzioni amministrative pecuniarie

Sanzioni amministrative Inps: causale ad hoc

30 marzo 2016 in Rassegna Stampa
Fonte: Fisco Oggi

Istituita la causale contributo per il versamento con modello F24 delle sanzioni amministrative previste in caso di omissioni contributive

Riscossione sospesa per motivazione falsa: i codici tributo

25 marzo 2016 in Rassegna Stampa
Fonte: Fisco Oggi

Istituiti i codici tributo per il versamento di sanzione e spese di notifiche nel caso in cui si verifichi che la cartella è stata sospesa sulla base di una motivazione falsa fornita dal contribuente

Certificazione Unica 2016: da domani scatta la sanzione per l’invio tardivo

7 marzo 2016 in Rassegna Stampa
Fonte: Il Sole 24 Ore

Nel caso di omissioni o errori nell’invio tempestivo del modello CU 2016, è possibile non incorrere in sanzioni se si reinoltra il modello corretto entro il 14 marzo 2016

Sanzioni tributarie, circolare delle Entrate con i primi chiarimenti sulla riforma

7 marzo 2016 in Rassegna Stampa
Fonte: Agenzia delle Entrate

Per ottenere il favor rei sugli atti non definitivi emessi fino al 31 dicembre 2015, il contribuente deve presentare una semplice istanza

Certificazione Unica, CU 2016, entro il 7 marzo

25 gennaio 2016 in Rassegna Stampa
Fonte: Il Sole 24 Ore

Pesanti le sanzioni a carico degli operatori per le CU 2016 omesse, errate o tardive.