Archivio per la Categoria ‘Redditi Diversi’

Cessione del diritto di superficie: trattamento fiscale dei corrispettivi

23 Aprile 2018 in Normativa

Alla cessione di diritti reali di superficie, in quanto diritti reali di godimento, deve essere applicata la normativa prevista per le cessioni a titolo oneroso, i chiarimenti dell’Agenzia

Trading online: perdite detraibili in dichiarazione dei redditi

5 Settembre 2016 in Rassegna Stampa
Fonte: Fisco e Tasse

Nella Risoluzione n. 71/E 2016 dell’Agenzia delle Entrate è stato chiarito che le perdite subite con investimenti sul mercato FOREX e in Opzioni binarie, sono detraibili dal contribuente nella dichiarazione dei redditi.

Redditi di natura finanziaria: il sostituto d’imposta dipende dal regime fiscale

17 Febbraio 2015 in Rassegna Stampa
Fonte: Fisco Oggi

L’individuazione del sostituto d’imposta che deve applicare le ritenute sui redditi di natura finanziaria dipende dai differenti schemi operativi che vengono adottati

Vendita di contratto preliminare: plusvalenza tassabile

20 Gennaio 2015 in Rassegna Stampa
Fonte: Fisco Oggi

La differenza tra l’importo ricevuto per la cessione del compromesso e quanto versato a titolo di caparra in sede di preliminare costituisce reddito diverso

Redditi diversi di natura finanziaria: calcolo dell’acconto d’imposta sostitutiva

12 Dicembre 2014 in Normativa

Chiarimenti in merito alle modalità di calcolo dell’acconto dell’imposta sostitutiva sui redditi diversi di natura finanziaria in regime del risparmio amministrato per l’anno 2015, da versare entro il 16 dicembre 2014; Risoluzione dell’Agenzia delle Entrate del 10.12.2014 n. 109

OICR, le Entrate chiariscono chi è il sostituto d’imposta

20 Novembre 2014 in Rassegna Stampa
Fonte: Fisco Oggi

Dalle Entrate giungono chiarimenti sugli obblighi di sostituzione d’imposta posti a carico delle Sgr in caso di cessione di quote di fondi mobiliari chiusi

Exit tax opzione per la sospensione o la rateazione: le modalità di esercizio

16 Luglio 2014 in Normativa

Definite le modalità di esercizio dell’opzione per la sospensione o rateizzazione dell’Exit tax, l’imposta da applicare in Italia in caso di trasferimento della residenza fiscale delle imprese in altro Stato dell’Ue o in Stati aderenti all’Accordo sul SEE (Spazio economico europeo); Provvedimento Agenzia delle Entrate del 10.07.2014

Exit tax: in Gazzetta le nuove norme

9 Luglio 2014 in Normativa

Pubblicato in G.U. il Decreto del MEF del 02.07.2014 contenente le nuove norme in merito al regime del trasferimento della residenza fiscale dei soggetti esercenti impresa in altro Stato dell’Unione Europea o in Stati aderenti all’Accordo sullo Spazio economico europeo in Italia, di cui all’art. 166 del Testo Unico delle imposte sui redditi («exit tax»)

Nuova tassazione redditi di natura finanziaria da domani, le istruzioni delle Entrate

30 Giugno 2014 in Rassegna Stampa
Fonte: Agenzia delle Entrate

Le Entrate forniscono chiarimenti sull’aumento della tassazione dei redditi di natura finanziaria dal 20% al 26% che scatterà da domani

Imposte rateizzate sulle plusvalenze da exit-tax: pronti i codici tributo

28 Aprile 2014 in Normativa

Istituiti i codici tributo per il versamento, tramite modello F24, delle imposte sui redditi rateizzate, dovute sulle plusvalenze da “exit- tax”; Risoluzione del 24.04.2014 n. 44